Friday, September 14

L'estate sta finendo...

Così, all'improvviso. Un mattino ti svegli per uscire a correre e ti tocca mettere la maglietta, non c'è più quell'umido appiccicoso ed il cielo è terso come non lo vedevi da mesi.
E non sai perchè ma sorridi.

Ultimamente il caldo, l'afa, la mollezza estiva, avevano la meglio anche di me che comunque amo il caldo. Poca voglia, un po'di stanchezza anche mentale. Ed invece, in una mattina così, ritorna quell'energia, quella voglia di metterci l'anima. E finalmente il mattino ha dei colori vivi, forti. Tanto che alla sera rimetti le scarpe e torni sul solito monte per vederti il tramonto sul mare con il cielo finalmente limpido.

Le stagioni non si susseguono a caso, quando ho bisogno di un nuovo stimolo, bussano alla porta. Alle volte la vita ti sorprende nelle cose più ovvie. Come la felicità di non dover combattere con i tafani. Benvenuto autunno.

I Righeira ve li risparmio, meglio qualcosa da ascoltare con calma, una birra in mano mentre si guardano le stelle in un cielo finalmente limpido.



Con la fine dell'estate, si mettono a posto i ricordi e gli eventi, chissà che non riesca a postare finalmente qualcosa sulla WS... Intanto metto due foto di un bel giro di Luglio.

Quando il tuo percorso inizia così...

Appennino or die

Io e Daniele

Mezzogiorno di fuoco




No comments:

Post a Comment